2017 in corso - Civezzano (TN)

Valorizzazione architettonica e miglioramento strutturale degli edifici più nascosti e affascinanti del Trentino nel pieno rispetto della tipologia costruttiva esistente.

Committente: Privato

Sicurezza sismica: miglioramento sismico di esistente

Classe energetica: in definizione

Importo lavori: 150.000 €

L’edificio di antica formazione è caratterizzato da pareti portanti in muratura di sassi con orizzontamenti a volte a botte al primo piano e solai in legno realizzati con la tecnica “malta paglia” al secondo e al terzo. L’edificio fa parte di un aggregato e risulta in contatto con altri fabbricati adiacenti.

L'intervento si configura come un risanamento conservativo con miglioramento sismico. In particolare dal punto di vista strutturale gli interventi che si stanno realizzando sono la sostituzione dei solai esistenti con solai in legno e soletta collaborante in c.a., la riparazione della muratura con la tecnica del “cuci scuci” e la connessione delle pareti per ottenere un comportamento scatolare.

Prestazioni:

  • Ing. Sara Roccabruna, Progetto Esecutivo strutturale
  • Ing. Sara Roccabruna, Direzione lavori

Figure coinvolte:

  • Luisa Zanetti, Progettista architettonico
  • Aldo Girardi, Collaudatore statico

Imprese e lavoratori autonomi coinvolti:

  • D.L. Costruzioni srl
  • Eds Electric di Anesi Manuel
  • TIR Impianti Termoidraulici di Roccabruna Mirco

 

Tags: Ristrutturazione, Direzione Lavori, Progettazione strutturale